La mappa del Cilento

Montecorice

Montecorice

La pineta di pini d’Aleppo delle Ripe Rosse inserita nella rete europea dei geositi nel 2013 è il prezioso patrimonio naturale di Montecorice. Capoluogo del comune comprende le frazioni di Agnone, Case del Conte, Ortodonico, Fornelli, Zoppi e Cosentini. Nei borghi di Agnone e San Nicola la pesca è una tradizione secolare. Nel periodo estivo è possibile uscire in barca con i pescatori, assistere o partecipare a una delle varie tipologie di pesca praticate oppure effettuare escursioni alla scoperta della costa. La spiaggia di Baia d'Arena è la meta balneare dei vacanzieri per la caratteristica sabbia sottile e dorata e la duna sabbiosa di retro spiaggia che conserva ancora intatta una ricca e rigogliosa vegetazione. Nell'entroterra si possono visitare i centri storici delle aree collinari, in particolare Ortodonico che sorge arroccata attorno alla torre del palazzo marchesale, fatta costruire dagli Amoresano e risalente al XVI secolo. Per finire l'area Montanari, inserita nella riserva integrale del Parco, a valle del Monte Stella, è un monumento naturale in cui si osservano paesaggi agricoli, brulli e selvaggi, ricchi di flora e fauna.

Richiesta soggiorno

Mappa